Novità

G per il Conegliano Valdobbiadene è molto più di una semplice lettera: è il riconoscimento di un lavoro di oltre 40 anni per raggiungere il livello superiore di qualità. G significa Garantita.
A garantire sono tre soggetti: il Consorzio di Tutela, che vigila sulla produzione, Valoritalia, che certifica il vino, e lo Stato, che appone su ogni bottiglia il contrassegno numerato, la cosiddetta fascetta.

Quest’ultima, di colore rosa salmone, rende visibile la maggiore garanzia con un sigillo posto sul tappo. Ogni fascetta ha un numero identificativo che rende rintracciabile la bottiglia in ogni momento: attraverso questo numero il consumatore potrà quindi risalire a ogni fase della storia di quel vino. Le regole di produzione della DOCG rimarranno quelle previste fino ad oggi per l’area di Conegliano Valdobbiadene ma una novità impreziosisce il territorio: le Rive.

Questa tipologia identifica le selezioni provenienti dalle singole località e ha regole di produzione ancor più restrittive. Con le Rive, il consumatore può scoprire che ogni collina ha un carattere unico. Al vertice della qualità rimane il Cartizze, da sempre simbolo della vocazione del nostro territorio all’eccellenza.

 

 

Fonte : Consorzio Tutela Conegliano Valdobbiadene www.prosecco.it


La Bottega del Prosecco

Piazza Marconi, 23
31049 Valdobbiadene
Treviso
Tel: 0423 972242
Fax: 0423 370319
Cell: 327 3661453

info@labottegadelprosecco.it

contatta la nostra azienda